Condò: "Bojinov buon colpo. Trapani e Cosenza proveranno a salvarsi"

13 feb 2020 19:50Calcio

Luigi Condò è intervenuto su TMW Radio durante Stadio Aperto per fare il punto su alcune squadre di Serie B.

Ce la farà il Cosenza a salvarsi con il cambio di allenatore?

“Quando non vengono i risultati paga sempre l’allenatore. A Cosenza negli ultimi anni è stato fatto un grandissimo lavoro sia dal punto di vista dei risultati sia quello delle plusvalenze. È stato esonerato l’allenatore per dare una svolta alla stagione. Mi auguro si possano salvare”.

Il colpo Bojinov del Pescara come lo possiamo interpretare?

“Era l’unico colpo possibile da fare in questo momento. Il mercato degli attaccanti a gennaio è molto difficile. Bojinov ha una buona esperienza, può essere un colpo a sorpresa. Ha grandi colpi e non ha un’età eccessiva”.

Cosa ci dobbiamo aspettare dal Trapani?

“Il Trapani dovrà lottare fino alla fine per mantenere la categoria. È una squadra in difficoltà. Ha preso qualche buon giocatore. La squadra è stata data in mano a un ottimo allenatore come Castori e se la giocherà fino all’ultimo”.

Tra Serie D e serie C c’è molta differenza?

“Una squadra da primato in serie D si avvicina molto ad una squadra che lotta per non retrocedere in Serie C. Al contrario, tra una squadra di spessore in Serie C e una che lotta per i primi posti in serie D c’è una differenza abissale”

Qual è il colpo di mercato di cui vai più fiero?

“Te ne potrei dire tanti ma quello che ricordo con più piacere è quello di Frattali. Lo portai da Aosta a Cosenza e fece una carriera straordinaria, si dimostrò un portiere di grande livello”.


Luigi Condó, direttore sportivo, sui temi d'attualità della Serie B e Serie C. In studio Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy