Brambati: "Inter, Conte voleva Vidal. Juve, so che non c'è feeling tra giocatori e Sarri"

18 feb 2020 14:33Calcio

Per parlare dei temi del momento a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è intervenuto l'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati.

Che succede con Eriksen in casa Inter?
"E' logico che inizialmente volesse un altro giocatore, ossia Vidal, completamente diverso ma più collocabile nello schieramento di Conte. Aggiungere Eriksen fin dal primo minuto credo sia abbastanza rischioso. Io tendo a fidarmi di Conte e delle sue decisioni. Per me non ha voluto Eriksen a tutti i costi ma ora sta cercando di inserirlo gradualmente, senza perdere equilibrio".

Chi ti sembra il tecnico più completo in Serie A?
"La Juve ha rallentato ma anche le altre due hanno accorciato molto a livello tecnico. Bisogna dare i meriti ad Inzaghi e Conte. Inzaghi ora non ha pressioni, perché è uscito da Coppa Italia ed Europa League. Io non mi sarei mai aspettato la Lazio lì. Nella conferenza stampa della prima sfida con la Juve, Sarri disse che la lotta scudetto sarebbe stata con la Lazio-. E ha avuto ragione. Quindi Inzaghi per me è il più completo".

Cosa pensi del momento di Sarri alla Juventus?
"Con gli effettivi che ha a disposizione, può giocare con tanti moduli. Mi dicono che non ci sia comunque grande feeling tra lo spogliatoio e l'allenatore. L'incontro tra Agnelli e Sarri è dovuto anche a questo fatto. Mi pare che sia troppo fissato con gli schemi, avendo invece una squadra prevalentemente individualista davanti. Rabiot ha una forza fisica incredibile, mi sembra stia giocando col freno tirano. Non stiamo vedendo la sua potenza. Ramsey per anni ha fatto grandi cose, non è possibile che sia questo. Mi sembrano imbrigliati in schemi".


Massimo Brambati, Bruno Giordano e Massimo De Luca ospiti di Marco Piccari © registrazione di TMW Radio

Altre news

Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy